Seleziona una lingua
Community
Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Sentiero tematico

Geotrail Dos Capèl

Sentiero tematico · Val di Fiemme
Responsabile del contenuto
APT Val di Fiemme Partner verificato  Explorers Choice 
  • Geotrail Dos Capèl
    / Geotrail Dos Capèl
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Geo Trail
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Geotrail Dos Capèl
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Tabella del Geo Trail
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Il panorama dalla cima del Geo Trail
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
m 2400 2300 2200 2100 4.0 3.5 3.0 2.5 2.0 1.5 1.0 0.5 km Rifugio Passo Feudo Rifugio Passo Feudo Geotrail Dos Capèl Geotrail Dos Capèl

Un viaggio nel tempo fino a 250 milioni di anni fa, tra rocce vulcaniche, fossili, pareti verticali e un paesaggio geologico a tratti lunare.
facile
4,3 km
1:30 h.
270 m
270 m
Le postazioni didattiche che trovate lungo il percorso sono state realizzate in collaborazione con il Muse – Museo delle Scienze di Trento e il Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo con illustrazioni dell’artista portoghese Bernardo Carvalho.

Consiglio dell'autore

Il mercoledì sul sentiero Geotrail Dos Capèl c'è lo spettacolo itinerante con "Gea", mentre durante la settimana, a Gardonè, si alternano spettacoli in anfiteatro e sui sentieri. Controllate il programma per sapere le date https://www.montagnanimata.it/spettacoli/  

Profile picture of Staff Outdoor Val di Fiemme
Autore
Staff Outdoor Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 09.09.2020

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2240 m
Punto più basso
2106 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Rifugio Passo Feudo

Indicazioni sulla sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it   

MontagnAnimata - Tel. +39 0462 502929 - info@montagnanimata.it - www.montagnanimata.it  

Partenza

Passo Feudo - Predazzo (2168 m)
Coordinate:
DD
46.346989, 11.558804
DMS
46°20'49.2"N 11°33'31.7"E
UTM
32T 696889 5135783
w3w 
///scuri.costano.miele

Arrivo

Passo Feudo - Predazzo

Direzioni da seguire

Per raggiungere il sentiero Geotrail Dos Capèl prendiamo la seggiovia da Gardonè fino a Passo Feudo: un viaggio con le gambe leggere, al riparo di una cupola protettiva, fino a 2200 m.

Arrivati a Passo Feudo, scendiamo leggermente a destra, lasciandoci alle spalle uno splendido rifugio a cui tornare per pranzo o a merenda. Il sentiero è sterrato, con un panorama immenso in cui la vista si perde sulle cime delle Dolomiti. La direzione è segnalata da frecce e installazioni: procediamo in salita fino alla prima postazione didattica! Ne incontreremo 13 lungo il sentiero: sono postazioni che aiutano ad orientarsi con curiosità nella storia geologica del Latemar.

Sembra di camminare all'indietro nel tempo: tra rocce che fanno risuonare un mare di 250 milioni di anni fa e strati neri di rocce vulcaniche.

Arrivati all'apice del sentiero, in cima al Dos Capèl, c'è un incredibile punto panoramico. Siamo a metà strada, ci aspettano altre scoperte fino al rientro con tappa al Rifugio Passo Feudo, per riprendere energie.

 

Al Punto Info a Gardonè potete chiedere il giocolibro “Geotrail Dos Capèl, mondo triassico” (€ 6,00) e uno speciale kit geologico che contiene una lente, un paio di occhiali, guanti e sacchetti per raccogliere qualche pezzetto di roccia. La passeggiata è libera, con o senza giocolibro. Ma se volete capire lo spettacolo naturale che state attraversando e divertirvi con i bambini il libricino è molto bello. Pieno di sfide coinvolgenti, una per ciascuna postazione didattica. Man mano che avanzate, risolvendo giochi e indovinelli accumulate punti e potete ripercorrere un pezzo di storia della terra.

Alla fine, rientrando a Predazzo, potete approfondire le vostre curiosità sui fossili con gli esperti del Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

L'autobus di linea Cavalese - Penia effettua la fermata agli impianti di risalita Latemar MontagnAnimata.

Come arrivare

Da Cavalese dirigersi verso la Val di Fassa. Appena dopo il paese di Predazzo si trovano sulla destra gli impianti di risalita Latemar MontagnAnimata.

Dove parcheggiare

Ampio parcheggio alla partenza degli impianti di risalita.

Coordinate

DD
46.346989, 11.558804
DMS
46°20'49.2"N 11°33'31.7"E
UTM
32T 696889 5135783
w3w 
///scuri.costano.miele
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Al Punto Info a Gardonè potete chiedere il giocolibro “Geotrail Dos Capèl, mondo triassico” (costo 6,00€) e uno speciale kit geologico che contiene una lente, un paio di occhiali, guanti e sacchetti per raccogliere qualche pezzetto di roccia. 

Mappe consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618

Attrezzatura

Il sentiero è all’aperto, in piena montagna, con minime zone d’ombra: è consigliabile una giacca antivento, scarponcini, un cappellino e crema solare.

Non indicato per i passeggini, consigliamo l'utilizzo di uno zaino portabimbo.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

Foto di profilo

Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
4,3 km
Durata
1:30h.
Dislivello
270 m
Discesa
270 m
Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Interesse geologico Impianti di risalita/discesa Percorso consigliato

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio