Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Passeggiata

Alla scoperta del "Bosco che Suona"

· 1 recensione · Passeggiata · Val di Fiemme
Responsabile del contenuto
APT Val di Fiemme Partner verificato  Explorers Choice 
  • Uno sguardo alla cartina
    / Uno sguardo alla cartina
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Il Bosco che Suona
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Il cartello all'inizio del bosco
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Alberi dedicati
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
  • / Audioguida
    Foto: F. Modica, APT Val di Fiemme
m 1800 1700 1600 1500 1.6 1.4 1.2 1.0 0.8 0.6 0.4 0.2 km Malga Valmaggiore

Alla scoperta dell'abete rosso di risonanza, famosi per la costruzione di violini e altri strumenti a corda.
facile
1,8 km
0:40 h.
160 m
6 m

Attualmente il Bosco che Suona è interessato da un progetto di ripristino ambientale, logistico e di cartellonistica. I danni subiti in seguito alla tempesta Vaia dell’ottobre 2018 hanno trasformato anche questo luogo. Per questo troverete ancora mezzi e boscaioli all'opera, e alcune indicazioni da riposizionare. Quest'estate, benché aperto e accessibile, non si presenta tutto il suo splendore, ma stiamo lavorando affinché torni a essere l'incantevole oasi di pace e musica che è sempre stato.

Le colonne portanti di questo tempio della musica a cielo aperto sono gli abeti rossi, apprezzati, da Stradivari e da altri grandi maestri liutai come Guarneri e Amati. Questo bosco, in estate, accoglie un rito musicale, ideato da Claudio Delvai. Qui, musicisti di fama internazionale, che partecipano al festival di musica in quota "I Suoni delle Dolomiti", sono chiamati a scegliere un abete. È il dono della Val di Fiemme a chi diffonde nel mondo melodie sublimi, con strumenti che potrebbero essere nati proprio nelle sue foreste, così accoglienti e ben tenute grazie alla gestione della millenaria Magnifica Comunità di Fiemme.

Consiglio dell'autore

Negli uffici APT della Val di Fiemme si può richiedere la mappa del “Bosco che Suona” e il tablet con l’App. 

L’App è anche scaricabile dagli store Apple https://apps.apple.com/us/app/il-bosco-che-suona/id1525680820Android https://play.google.com/store/apps/details?id=eu.suggesto.ilboscochesuona&gl=IT 

Quindi, addentrandosi fra gli abeti, basta osservare il numero di ogni albero e cliccarlo sul tablet o sul proprio smartphone. Ti aiuteranno a scoprire questo luogo magico.

outdooractive.com User
Autore
Staff Outdoor Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 12.08.2020

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Bosco che Suona, 1718 m
Punto più basso
1552 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Malga Valmaggiore

Indicazioni sulla sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it 

www.isuonidelledolomiti.it 

Partenza

Valmaggiore (1551 m)
Coordinate:
DD
46.293919, 11.640998
DMS
46°17'38.1"N 11°38'27.6"E
UTM
32T 703410 5130094
w3w 
///dirvelo.zampe.piegato

Arrivo

Valmaggiore

Direzioni da seguire

Dal paese di Predazzo si imbocca la strada che porta a Valmaggiore. Si parcheggia quindi in uno slargo posto fra il bivio della strada che porta in Valmaggiore e quella che porta alla scoperta de “Il Bosco che Suona”, in località Paluat. Ci si incammina in direzione “Bosco che Suona”. I cartelli che indicano questo luogo magico sono facilmente riconoscibili grazie alla forma di violoncello. 

Dopo la passeggiata in mezzo a “Il Bosco che Suona”, scendere lungo la strada forestale e al tornate prendere la strada a sinistra in lieve salita. da qui si può ammirare il panorama su Predazzo e sulla valle. Rientrare poi sui propri passi e scendere a sinistra per raggiungere di nuovo il parcheggio.

 

Per l’escursione al Bosco che Suona si consiglia l’utilizzo del tablet+audioguida GRATUITI da ritirare nell’ufficio APT di Predazzo.

L’App è anche scaricabile dagli store Apple https://apps.apple.com/us/app/il-bosco-che-suona/id1525680820 e Android https://play.google.com/store/apps/details?id=eu.suggesto.ilboscochesuona&gl=IT  

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Dal paese di Predazzo si imbocca la strada che porta a Valmaggiore. Dopo circa 7 km si parcheggia all'altezza della tabella che indica il "Bosco che Suona"

Dove parcheggiare

Parcheggio sulla sinistra della strada

Coordinate

DD
46.293919, 11.640998
DMS
46°17'38.1"N 11°38'27.6"E
UTM
32T 703410 5130094
w3w 
///dirvelo.zampe.piegato
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618

Attrezzatura

Scarpe da trekking, giacca impermeabile, acqua, crema solare.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

5,0
(1)

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
1,8 km
Durata
0:40h.
Dislivello
160 m
Discesa
6 m
Andata e ritorno sullo stesso percorso Interesse botanico Percorso consigliato

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio