Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Escursione invernale Percorso consigliato

I panorami infiniti del Passo Oclini

· 5 reviews · Escursione invernale · Bolzano e dintorni
Responsabile del contenuto
APT Val di Fiemme Partner verificato  Explorers Choice 
  • Corno Nero
    Corno Nero
    Foto: N. Delvai, APT Val di Fiemme
m 2050 2000 1950 1900 1850 1800 4 3 2 1 km Jochgrimm Jochgrimm
Il Passo Oclini incastonato tra il Corno Bianco ed il Corno Nero, regala un panorama grandioso su Latemar, Catinaccio e Sciliar. Sul lato opposto lo sguardo si posa sul lontano massiccio del Brenta.
facile
Lunghezza 4,9 km
1:30 h.
163 m
163 m
1.991 m
1.834 m
Il candido e rilassante ambiente invernale del Passo Oclini resterà a lungo nella vostra memoria. Pur sviluppandosi su un territorio relativamente piccolo, questo luogo soddisfa numerosi interessi; qui infatti si possono praticare sia lo sci da discesa che lo sci di fondo. Le famiglie con bambini trovano spazio per divertirsi con lo slittino o per giocare con la neve. La passeggiata pianeggiante e poi in leggera discesa conduce alla Malga Gurndin. Larga e comoda, viene battuta dal gatto delle nevi; i grandi camminano, i piccoli possono comodamente esser trainati sulle slitte o sui bob! Il giro completo scende fino alla Baita Isi, da dove inizia a risalire lambendo le piste da sci, fino a riportare al punto di partenza con un unico colore che la fa da padrone: il bianco della neve!

Consiglio dell'autore

Se siete al Passo Oclini nel tardo pomeriggio vi consigliamo di aspettare il tramonto per ammirare l'Enrosadira sul Latemar e sul Catinaccio. Poi, all'arrivo del buio si accenderanno miriadi di stelle!
Immagine del profilo di Staff Outdoor Val di Fiemme
Autore
Staff Outdoor Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 14.03.2022
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Passo Oclini, 1.991 m
Punto più basso
Baita Isi, 1.834 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

E' richiesta l'abitudine al procedere su terreno irregolare di montagna. Il percorso potrebbe non essere battuto o sgombero dalla neve. In caso di neve fresca è consigliato l'uso di ramponcini da ghiaccio. Prestare particolare attenzione a possibili parti ghiacciate in condizioni di gelo. 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it   

Partenza

Passo Oclini (1.990 m)
Coordinate:
DD
46.347329, 11.451562
DMS
46°20'50.4"N 11°27'05.6"E
UTM
32T 688636 5135560
w3w 
///noiose.rischia.finanze

Arrivo

Passo Oclini

Direzioni da seguire

Dal parcheggio del Passo Oclini parte la strada sterrata pianeggiante che in 45 minuti porta alla Malga Gurndin. Si prosegue lungo la strada seguendo le indicazioni per la Baita Isi. Una volta arrivati al rifugio, per rientrare al parcheggio, seguire le indicazioni per il Passo Oclini lungo un sentiero in mezzo al pascolo innevato.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Passo Oclini è raggiungibile con lo skibus da Cavalese.

Come arrivare

Da Cavalese imboccare la strada per Varena e Passo Lavazè. Da Predazzo dirigersi dapprima a Tesero e poi prendere la strada per Passo Lavazè. Giunti al passo svoltare a sinistra in direzione Passo Oclini.

Dove parcheggiare

Grande parcheggio a Passo Oclini.

Coordinate

DD
46.347329, 11.451562
DMS
46°20'50.4"N 11°27'05.6"E
UTM
32T 688636 5135560
w3w 
///noiose.rischia.finanze
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618

Cartina escursioni disponibile presso tutti gli uffici APT Val di Fiemme.

Attrezzatura

Scarponcini, bastoncini da trekking e caldo abbigliamento invernale.

Domande e risposte

Domanda da Sandra Zanella · 28.01.2022 · Community
Si può passeggiate senza ciaspole lungo questo sentiero?
Visualizza di più
Il percorso è battuto quindi sono sufficienti gli scarponcini da trekking.

Recensioni

4,8
(5)

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
4,9 km
Durata
1:30 h.
Salita
163 m
Discesa
163 m
Punto più alto
1.991 m
Punto più basso
1.834 m
Percorso ad anello Punti di ristoro lungo il percorso Panoramico Adatto a famiglie e bambini Percorso preparato Percorso consigliato
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 1 Highlights
  • 1 Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio